Close

La prostituzione nell’Italia contemporanea. Tra storie, politiche e diritti

EUM

a cura di Annalisa Cegna, Natascia Mattiucci, Alessio Ponzio

Nel presente libro lo studio della prostituzione viene presentato come strumento analitico per comprendere il contesto storico, sociale e culturale di un paese in un determinato periodo storico da una prospettiva “marginale”. I contributi raccolti in questo volume inter-transdisciplinare aggiungono un frammento a un mosaico che permette di comprendere meglio in che modo è mutata la società italiana, da fine Ottocento ai nostri giorni, analizzando un’importante questione che generalmente scompare dinanzi alla storia dei grandi eventi.
Contributi di: Emanuela Abbatecola, Annalisa Cegna, Natascia Mattucci, Alessio Ponzio, Cirus Rinaldi, Laura Savelli, Giorgia Serughetti.
Annalisa Cegna, dottoranda in Studi internazionali presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, è direttrice dell’Istituto storico di Macerata e codirettrice della rivista Novecento.org.

Natascia Mattucci insegna Filosofia politica, Filosofia dei Diritti umani e Linguaggio e Comunicazione politica all’Università degli Studi di Macerata. Alessio Ponzio, dottore di ricerca in Storia e Scienze Politiche, attualmente sta terminando il suo secondo dottorato in Storia e Studi di genere presso la University of Michigan.

Domenica 8 marzo, ore 16.