Close

A ciascuna il suo

ARACNE

Chiara Becchimanzi

Due donne diverse si arrovellano sui loro fallimenti amorosi e sessuali, inanellando incastri esilaranti, precisamente ritagliati dalle mille realtà possibili. Caterina, ufficio stampa all’eterna ricerca dell’anima gemella (ma la ricerca dell’anima gemella sarà essa stessa l’anima gemella?) e Rebecca, musicista multitasking, affamata di vita (e assetata di aperitivo), che ha fatto del “basto a me stessa” un mantra, inceneritore implacabile di tutti i suoi flirt. Tra le loro righe: uomini pasticcioni, imbranati, affascinanti, odiosi, pericolosi; sesso sognato, mal-gestito, straparlato, sopravvalutato, desiderato… senza dimenticare riflessioni semiserie sulla “crisi relazionale”: il dramma di un’intera generazione – quella della precarietà affettiva. L’intreccio disvela una strategia rivoluzionaria, elaborata un po’ per serendipità un po’ grazie al mojito: e se le tanto agognate affinità sessuali e sentimentali nascondessero radici ben più semplici e ancestrali? Partendo dalla classificazione scovata in un film d’autore sul femminismo, che a ogni vulva associa un “animale guida”, e mescolando con affascinante tracotanza sistemi filosofici perlopiù intoccabili, A ciascuna il suo costruisce un’irresistibile nuova tassonomia che decanta la vulva e restituisce al pene poesia e prospettive, dispensando consigli e dipanando matasse di tabù – per riderne, naturalmente, ma anche per suggerire a lettori e lettrici un’idea talmente assurda che potrebbe quasi funzionare. Un gioco per tutti e tutte, che, come tutti i giochi, potrebbe celare più di qualche verità.
Chiara Becchimanzi è attrice, regista, autrice teatrale, stand up comédienne, progettista culturale, co-fondatrice della Compagnia Teatrale Valdrada. Scrive, dirige e interpreta, tra gli altri, il monologo comico Principesse e Sfumature (Eccellenza Creativa del Lazio 2018, Premio Comedy Roma Fringe 2016), Epic Fail, Di Altri Demoni e Dionisiaca (co-prodotti dalla Regione Lazio). Partecipa a programmi comici Rai (Battute?) e Comedy Central (Stand Up Comedy, Comedians Solve World Problems). Gira il mondo con la Compagnia Internazionale Ondadurto Teatro. È vicepresidente del Teatro del Lido di Ostia. Inventa storie da quando ricorda. Laureata in Scienze umanistiche; diplomata all’Accademia Internazionale di Teatro di Roma; assolutamente precaria. A ciascuna il suo è il suo primo romanzo.

Sabato 7 marzo, ore 12.