Close

La donna brutta. Vita e scrittura di Violette Leduc

ENCICLOPEDIA DELLE DONNE

Eleonora Tarabella

Violette Leduc, nonostante l’amicizia con Simone de Beauvoir che la introdusse negli ambienti letterari del tempo, resta a tutt’oggi sconosciuta soprattutto in Italia. Eppure la sua scrittura – originale e ricca di lirismo – affascina chi legge come affascinò Camus, Sartre e Genet. Una personalità sui generis, contraddittoria ed egocentrica, si mescola a una sincerità disarmante e autoironica producendo una scrittura potente e unica. Merita, certo, di non passare più inosservata. Un’analisi del suo carattere e delle sue opere che si legge come un romanzo, utile sia per chi non conosce questa straordinaria scrittrice sia per chi vuole approfondire ciò che già sa. In appendice, racconti e articoli di Leduc inediti in Italia, tradotti dall’autrice, che permettono di assaporare le bellezze contenute in pagine che, come quadri, furono dipinte da chi accettò il mestiere della propria follia
Eleonora Tarabella, nata a Livorno nel 1971, ha pubblicato saggi (Ti Dico un Segreto: Virginia Woolf e l’Amore per le Donne), racconti (La Voyeuse) e una raccolta di poesie (Titoli di Coda). Collabora con numerose rivste e bollettini letterari, scrive recensioni per il quotidiano Il Tirreno ed è stata finalista in concorsi letterari con racconti e poesie. Vive a Livorno e ama il mare, i libri e i cani.

Sabato 7 marzo, ore 12.