Close

Cosa siamo disposte a fare per la nostra libertà

VANDA EDIZIONI

2 monologhi di Alessandra Bocchetti

Siamo sicure che la libertà che noi donne abbiamo conquistato sia nostra per sempre? O possiamo tornare indietro? O possiamo proprio perderla? A fronte della nostalgia per una società patriarcale che oggi una certa politica esprime e minaccia, si offrono pensieri ad alta voce. 2 monologhi per riflettere.
Alessandra Bocchetti, figura autorevole del femminismo italiano, è tra le fondatrici del Centro Culturale Virginia Woolf, di cui è stata presidente per molti anni. Ha pubblicato Cosa vuole una donna. Storia, politica, teoria (La Tartaruga, 1995). Vive e lavora a Roma.

Venerdì 6 marzo, ore 19.