Close

Transfert. Poesie nella (di) Stanza

EDIZIONI ENSEMBLE

di Miss Poetrix

Una donna, una stanza e un destino da compiere. Una raccolta sperimentale di poesia, narrativa e musica elettronica in cui si affronta un viaggio di conoscenza attraverso l’incontro con l’Altro. In una realtà parallela che assume la forma di una stanza, il rimosso esplode mentre il sé si svela davanti al volto di un uomo incontrato e dimenticato infinite volte. La bambina ferita, la fame d’amore, la proiezione dei propri desideri e paure, la pulsione erotica, l’attaccamento, l’abbandono dell’oggetto amato e l’elaborazione di un lutto sono le tappe che il cuore dovrà attraversare per giungere alla rinascita e alla liberazione.

Il lettore, nel suo viaggio, potrà incontrare la voce recitante di Miss Poetrix che, scandita dal sound elettronico, da voce-crepa diventa parola ritrovata.

 

 

Domenica 10 marzo Ore 19:00  Sala Giardino

1 thought on “Transfert. Poesie nella (di) Stanza

Comments are closed.