Close

Nuove intimità

ROSENBERG & SELLIER

di Barbara Mapelli

Nel volume si discutono nuove possibilità di esistenza attraverso l’invenzione di trasformazioni che riguardano soprattutto i luoghi del privato o dell’intimità, ma che possono ispirare passaggi anche nella sfera pubblica.
All’interno delle diverse soggettività sessuali o di genere, i vissuti della propria e altrui diversità, anche da parte di chi si colloca nella cosiddetta normalità, possono contribuire a modificare i contesti, creando nuovi modelli, alternativi a quelli proposti dalla prepotenza della consuetudine.
Nel testo riflessioni di ordine generale e teorico si alternano con narrazioni e testimonianze, lunghe interviste e stralci letterari. Sono presenti anche un contributo dedicato alle comunità virtuali e dei social, a cura di Alice D’Alessio e Mauro Muscio (della libreria Antigone), radicati nella comunità LGBQTI milanese, nonché un intervento conclusivo di Stefano Ciccone (autore del best seller Essere maschi).

L’AUTRICE
Barbara Mapelli da molti anni si occupa di educazione, formazione e cultura, con particolare attenzione alle culture di genere. Tra le ultime pubblicazioni: Galateo per donne e uomini (Mimesis, 2014); L’androgino tra noi (Ediesse, 2016); Sentire e pensare. L’amore tra distanze e vicinanze, differenze e persistenze (ETS, 2017).

Sabato 9 marzo Ore 11:00 Sala Giardino