Close

Anatomia dell’oppressione. La critica di due Femen alle religioni

ANANKE.LAB presenta Anatomia dell’oppressione. La critica di due Femen alle religioni di Inna Shevchenko e Pauline Hillier
Intervengono Inna Shevchenko, co-autrice del volume e leader del movimento FEMEN, Monica Lanfranco, giornalista e femminista, e Adele Orioli segretaria nazionale UAAR
Incontro in collaborazione con l’UAAR Circolo di Roma

 

Ore 18:00 Domenica Sala UDI