Close

Amore e lavoro. Relazioni tra donne e uomini in età contemporanea (secoli XIX-XX)

VIELLA

di Edith Saurer

Questo libro ambizioso indaga come l’amore e il lavoro abbiano plasmato i rapporti tra donne e uomini nel XIX e XX secolo, coniugando in modo originale l’analisi di due temi a lungo trattati in modo separato, uno dall’arte e dalla letteratura, l’altro dall’economia e dal diritto. Lo studio si dispiega in una prospettiva genuinamente europea, con numerosi riferimenti all’Italia. Illustra l’emergere di una nuova sensibilità che spinge donne e uomini a lottare per il riconoscimento sia del diritto all’amore sia del diritto al lavoro, colonne portanti dell’esistenza individuale. L’autrice intreccia storia sociale, culturale, economica e giuridica, misurandosi non solo con trattati eruditi e studi scientifici ma anche con romanzi e testi autobiografici. Affronta una vasta gamma di temi: dai divieti di matrimonio (per relazioni di parentela in grado proibito, motivi religiosi, confessionali, razziali) al potere dei padri; dalla trasmissione della proprietà alla segregazione di genere del lavoro; dai ruoli di donne e uomini nelle guerre mondiali a quelli nelle migrazioni; dall’incesto, dall’adulterio e dall’omicidio passionale alla prostituzione e alle malattie veneree; dalla psicoanalisi all’eugenetica e al “culto della coppia sana”; dalla segregazione razziale, dal lavoro forzato e dallo sterminio durante il nazismo alla riorganizzazione della società e dei rapporti di genere dopo il 1945.

Edith Saurer (1942-2011) ha insegnato Storia moderna e contemporanea all’Università di Vienna; è stata Visiting Professor presso le Università di Bielefeld, Napoli-L’Orientale, Lipsia e l’Istituto Universitario Europeo di Firenze. Fondatrice della rivista «L’Homme. Z.F.G.», ha fatto parte della direzione di «Historische Anthropologie». Per i nostri tipi ha pubblicato Melancolia e Risveglio. Donne e religione nell’Europa romantica, a cura di Angiolina Arru e Sofia Boesch Gajano (2013). A suo nome esiste ora un assegno di ricerca post-dottorato (Edith Saurer Fonds) sul tema della “Diseguaglianza sociale nelle relazioni di genere, di classe, negli stili di vita, nell’appartenenza etnica e religiosa.“.

Sabato ore 18:00 Sala UDI